Premiati Oleifici Barbera

Olio Extravergine di Oliva Biologico- LINEA LORENZO N. 1 D.O.P. "Valli Trapanesi", 500 ml

€19.90

Olio Extravergine di Oliva Biologico- LINEA LORENZO N. 1 D.O.P. "Valli Trapanesi", 500 ml

€19.90
- +
Descrizione

L'Olio Extravergine di Oliva Biologico- LINEA LORENZO N. 1 D.O.P. "Valli Trapanesi" è ottenuto dalla monocultivar di “Cerasuola” da agricoltura biologica in territorio di produzione D.O.P. Valli Trapanesi, una delle più prestigiose D.O.P. siciliane,.

La Linea Lorenzo n. 1 ci offre un extravergine dal fruttato intenso, con la tipica fragranza che ci ricorda il frutto fresco e un piacevole retrogusto mandorlato. Adatto soprattutto sulle minestre di legumi, le carni rosse e tutti i piatti a base di verdure amare.

"Manfredi Barbera & Figli S.p.A." è oggi una delle più evolute aziende olearie nel panorama internazionale, i cui eccellenti prodotti sono ottenuti e imbottigliati secondo i più alti standard qualitativi e igienicoalimentari. Stabilimenti e produzione sono garantiti dai più importanti sistemi di certificazione internazionale: ISO 9001, ISO22005:2007, BRC certificate (British Retail Consortium), IFS Certificate (International Food standards).

La sede storica si trova in via Emerico Amari a Palermo, alla quale, nel 2003, si è aggiunto un moderno stabilimento produttivo nella soleggiata e incantevole Custonaci, in provincia di Trapani.

Quest'ultimo è stato realizzato e dotato dei sistemi di produzione tecnologicamente più avanzati, ed è diviso in tre nuclei operativi: l'area di stoccaggio, il frantoio sperimentale, il deposito. Il magazzino di stoccaggio del prodotto finito è interamente termocondizionato, ospita grandi silos alla temperatura controllata di 18°C dove l'olio viene tenuto sotto azoto contro l'ossidazione, e la sua capacità di stoccaggio ammonta a circa 7.000 quintali. Accanto all'area di stoccaggio troviamo la sala di confezionamento: quattro linee completamente automatizzate, ciascuna riservata al confezionamento dell'olio in bottiglia, latta e ceramica.

Anche in questa fase l'uso dell’azoto risulta ondamentale per garantire una tenuta del prodotto ai massimi livelli e una conservazione ottimale nel tempo.Il frantoio sperimentale, primo nel suo genere a livello mondiale, è ospitato nel secondo edificio: un impianto completamente rivoluzionario che fa della sperimentazione il suo punto di forza.

Tutte le fasi di preparazione delle olive - selezione, pulitura e frantumazione - avvengono in un'area esterna, così da mantenere assolutamente incontaminato il locale interno in cui si svolge la gramolazione, la fase più delicata.
Per quanto concerne la fase di frantumazione, nessun'altra azienda al mondo può vantare ben quattro diversi sistemi di molitura delle olive: frangitura a dischi, a martelli, a rulli di pietra contrapposti e denocciolatura. Infine, il terzo edificio, dove la temperatura viene automaticamente regolata a 18° C per 365 giorni l’anno, è destinato al deposito del prodotto finito e degli imballaggi.

Hai dubbi? contattaci